4 luglio 2008

Quasi routine.


Ormai sta quasi diventando un' abitudine, una bellissima abitudine.

Alla vita simbiotica adesso si è aggiunto il dormire praticamente sempre assieme, o a casa mia o a casa sua, con il benestare dei nostri coinquilini (i genitori ndr). So che può sembrare "leggermente" strana/infantile come cosa, dato che io e lo Scimmiotto d' Oro non siamo una coppia, pur facendo le stesse cose, ma non so dare una spiegazione razionale per questo nostro comportamento, mi sembra un po' CosaNostra, con tanto di muro dell' omerta. Magari spero lui veda la luce come John Belushi e si renda conto autonomamente che la situazione lascia spazio a ben poche libere interpretazioni o magari ho paura ad affrontare l'argomento, temendo una sua spiacevole reazione... del resto non è una novità accorgermi di essere una cagasotto, e scusate la parola. Fatto sta che, per il momento, mi va bene, bene bene bene. E mi voglio godere appieno questa adorata quasi routine. Alla faccia di tutti quelli che la disprezzano!

1 commento:

wendy ha detto...

Ciao bella, come avrai avuto modo di capire sto passando un momentaccio. Pure il mio blog sta diventando una palla. Infatti non so se scriverò in questi giorni di buio. Però ti leggo sempre, cara la mia Sally. Riesci a farmi sorridere, sei piena di energia e scrivi anche bene (questo è un parere professionale): continua così. Un bacio (e grazie per essermi vicina)