17 luglio 2008

La mamma C. e MiglioreAmica


Stanotte, come non mi succedeva da tanto, ho sognato la mamma della mia MiglioreAmica.
Se la mia amica sapesse che sto scrivendo di Lei molto probabilmente mi ucciderebbe, ma lo faccio lo stesso, perché mi fa un sacco male e non posso parlarne con nessuno.
Se n'è andata poco più di un anno fa, era bellissima, un' artista.
Sapeva dipingere, dipingeva ogni cosa: muri, ceramiche, stoffe... tutto e benissimo.
Cucinava come neanche quell' isterico di Vissani sarebbe in grado di fare.
Se n'è andata così, troppo in fretta, lasciando la mia amica in braghe di tela, per quanto lei non voglia ammetterlo.
Ha lasciato un marito che non ha retto l' urto e una ragazzina di nemmeno 18 anni, che si trova sola.
Stanotte eravamo in macchina, sul mio cinquino del 1970, io e Lei.
Eravamo in giro per i colli e io le dicevo che non sapevo come fare con MiglioreAmica, che non sapevo come poterle stare vicino, le dicevo che mi sentivo inutile, le raccontavo della mia paura della sua aggressività, le spiegavo che secondo me sarebbe dovuta stare accanto a sua sorella ma che non avevo il coraggio di dirglielo e Lei mi guardava, mi sorrideva ma non parlava. Dopo un po' arriviamo in un bellissimo prato, il cielo sembrava vicinissimo, avevo l' impressione di poter toccare le nuvole.
Lei scende dal bolide, mi guarda e, prima di andarsene, mi dice "MiglioreAmica ti vuole bene, tranquilla".
Posso solo sperare che sia vero, perché io a MiglioreAmica voglio un bene inverosimile e senza di lei sarei persa.
Anche se mi sono svegliata piangendo sono contenta di averla sognata, mi manca.
Soprattutto la sua polenta con il pollo ai peperoni il giorno di ferragosto.

1 commento:

Wendy ha detto...

Sally, hai fatto un sogno davvero bello. Io penso si tratti di un messaggio da parte di questa donna meravigliosa e sensibile, un invito alla serenità e alla sorellanza. Non conosco MiglioreAmica e l'intera situazione ma forse raccontarglielo, con molta delicatezza, farebbe molto bene anche a lei (io sogno spesso queste cose e vedo che le persone coinvolte, quando "trasmetto" i messaggi che ho sognato, si sentono sinceramente confortate). Un abbraccio a te e a MiglioreAmica.