28 luglio 2008

Mi sono rotta il cazzo. Detta come va detta.

Mi sono rotta.
Mi sono rotta delle persone prepotenti.
Mi sono rotta delle persone arroganti.
Mi sono rotta delle persone che non sanno mai dire grazie se non ottengono quello che vogliono.
Mi sono rotta di farmi insinuare il senso di colpa.
Mi sono rotta di non mandare mai a fanculo chi se lo merita.
Mi sono rotta di farmi influenzare dal giudizio degli altri.
Mi sono rotta di essere gentile e prenderla sempre il quel posto.
Mi sono rotta di farmi mettere sempre i piedi in testa.
Mi sono rotta di permettere alla gente di approfittarsi di me.
Mi sono rotta di non alzare mai la testa.
Mi sono rotta di farmi sempre carico dei problemi degli altri.
Mi sono rotta di dare in continuazione e di non ricevere mai.
Mi sono rotta degli opportunisti.
Mi sono rotta di quelli che "ma stavo solo scherzando".
Mi sono rotta di chi sa solo criticare.
Mi sono rotta di quelli che credono di essere i padroni del mondo e delle persone.
Mi sono rotta di ascoltare.
Mi sono rotta di essere la ruota di scorta.
Mi sono rotta delle persone maleducate.
Mi sono rotta di chi vuol sempre avere ragione.
Mi sono rotta di non riuscire a dire NO.
Mi sono rotta della mia "amica" , che sa sempre e solo giudicare.
Mi sono rotta, ma di brutto e per sempre.

8 commenti:

Revenge ha detto...

oddio,che post rosso toro!
fai un respirone grandissimo e a fondo,mi sa che ne hai proprio bisogno in questo momento..

Anonimo ha detto...

In questo momento come ti capisco!!
Mi sono inoltre rotta 1)dei leccaculo dei politici che senza fare un c....si beccano i soldoni2)degli amministratori locali ,che più sono da codice penale e +hanno seguito!3)di chi miete consensi e non sa una sega!4)di pagare le tasse su tutto ciò che guadagno!
5)del mondo in generale!!!!!!!

Anonimo ha detto...

...a quanto pare non per sempre..

..xchè poi la tua "amica" è tornata...e ora siete di nuovo AMICHE..almeno lei (che sono sempre io) lo pensa...e spera di non essere la sola a pensarlo...

...spero che certe incomprensioni non ci siano più...ma soprattutto spero che se ci dovessero essere nuovamente saremo ancora capaci di superarle...

Anonimo ha detto...

non so se ti è passata, comuque sono finita sul tuo blog per caso e vedere che c'è altra gente che si è rotta le palle come me, per gli stessi motivi per cui me le sono rotte io, fa stare moooolto meglio...almeno è una piccola consolazione

Anonimo ha detto...

Oddio come ti capisco...!!!!
Soprattutto quando dici: "Mi sono rotta degli opportunisti" : Ovvero di quelle persone che ti cercano solo quando servi loro...
Nella vita, purtroppo, ho imparato che è necessario, per sopravvivere, fare buon viso a cattivo gioco...
E cmq nn buttarti troppo giù, tanto tutto passa ed i nodi verranno al pettine... Te ne parlo con cognizione di causa
One kiss

Miriam ha detto...

Confermo e sottoscrivo!!!!!!!!!!
Miriam

Anonimo ha detto...

DLYD8 V8YLITGòL R7 F6DEòL8OT TRFYREYTDE

QuasiAnonima ha detto...

Allora SVEGLIATI. Dipende da te, non dagli altri. Dalla grinta che metti in ogni cosa. SVEGLIA!