6 agosto 2008

Many thanks

Oggi ho ricevuto dei commenti da due adepte della PecoraRosa.
Mi sono commossa e imbarazzata come faccio ogni volta che ricevo un complimento.
Mi stupisce un sacco sapere che ci sono persone che trovano interessante quello che scrivo, che leggono volontariamente (sapete gli amici sono "costretti" a starmi a sentire) dei miei disastri e dei miei umori altalenanti e si divertono pure...
INCREDIBILE!!
Per me è una grande soddisfazione vedere il mio contatore che gira, anche perché non ci avrei mai scommesso.
Per me la PecoraRosa è un meraviglioso sfogo, è terapeutica.
Da quando è nata (lo so che è poco tempo...) mi sento più tranquilla, faccio meno errori di battitura e, soprattutto, stresso di meno il prossimo!
Quindi: grazie a chi mi legge, grazie a chi mi commenta, grazie a chi passa, grazie a chi c'è ma non si fa mai vedere e grazie da parte di tutti i miei amici che vengono "rotti" assai meno da me ora che ho voi.

5 commenti:

Clelia ha detto...

Ho curiosato tra la tua vita, infondo sono stata invitata! Lo trovo interessante e divertente e la musica in sottofondo è una bella idea. Continuerò a seguirti Sally Brown e a leggere i tuoi sfoghi terapeutici e non ti preoccupare per gli strafalcioni... l'importatnte è che arrivi quello che vuoi comunicare.


Clelia











Clelia

Sally Brown ha detto...

Grazie Clelia!
Io, da un po' impicciona quale sono, sono passata a leggerti senza invito e, se per te va bene, continuerei a passare, di tanto in tanto.
Sally

Anonimo ha detto...

Sono Grandeamica,
recuperate le forze dopo i postumi dell'aperitivo di ieri e dal caldo afoso che sta minando la mia salute mentale ho letto tutti gli scritti della mia amica Sally. E questo è davvero da Grande Amica perchè Sally sa quanta poca pazienza abbia in queste cose...per il resto posso solo che ringraziare la mia "Cherribredsciop de' noantri" per tutte le magnifiche qualità che mi attribuisce (ma non ho...) le affido la mia carta di credito e le auguro buono shopping da Manolo Blahnik a NYC! Ah ah!sono milionaria solo dell'anima,lo sai!ti accontenti di un cosmopolitan?
Anche due vista la tua generosità, si perchè Sally ha esagerato sulle mie virtù tanto quanto esagera sulle sue non-virtù. Mi rivolgo a voi lettori occasionali che immaginate la mia amica arrancare nel suo quotidiano, magari occhialuta e baffuta, incompresa e frustrata, che in realtà nonostante il suo ottimismo fanciullesco ha la pessima abitudine di buttarsi giù. Se la vedeste come la vedo io noterste il sorriso speciale che ha, vi perdereste nei suoi grandi occhi verdi, invidiereste il suo gusto in fatto di moda e accessori,e se riusciste ad entrare nelle sue grazie a godere del caldo abbraccio della sua amicizia. Sareste stupiti con quanta grazia affronta il mondo!
La sua colpa è stare ad ascoltare chi non conta e frequentare chi non la apprezza ma sfrutta la sua luce perchè rifletta su di se. Permettetemi questa metafora da tecnico luci, Sally è proprio come un riflettore vi inonda di luce e che siate belli o meno lo sembrerete proprio come lo sembro io o Dolcebubu-lo-butterei-giù-dalla-finestra!
Infastidita della canzone più lagnosa della storia della musica che ovviamente conosce solo il Mio Amore Caro, vado a mangiare le crescentine sui colli, calorie che abbinerò con varie tipologie di grassi animali e una buona dose di alcool.
un bacio Sallina!

wendy ha detto...

Ciao Sally, invio un messaggio a te per dire a Clelia che ho postato un commento sul suo blog ma nn so se sono riuscita a farlo correttamente. Scusami se ti uso come tramite...(ci stiamo moltiplicando o sbaglio??)

Sally Brown ha detto...

Avete conosciuto MiglioreAmica.
Io, mentre mi asciugo le lacrime causa commozione, ringrazio Dio, in cui credo, per avermi dato la fortuna di incontrare una donna così.
Erano buone le crescentine???