8 agosto 2008

Gli addii non li voglio.



Ecco, pare sia davvero finita.
Per 2 lunghe settimane, non vedrò, non toccherò, non bacerò Linus.
So che vado in America, so che vado a fare un viaggio meraviglioso, so che dovrei solo essere felice.
Lo so.
Ma lasciatemi questa sera per essere triste e malinconica...
E' stato molto commovente come momento: ci siamo visti dopo pranzo, l'ho aiutato ad innaffiare il giardino, ci siamo presi un caffè sul dondolo chiacchierando del più e del meno, facendo finta di niente.
Poi ho guardato l'orologio, mannaggia a me, le 17.30.
Io alle 18.30 dovevo essere a casa per aiutarte mamma all' organizzazione del compleanno della nonnina (AUGURI NONNA!! E SONO 88!!!!).
Ci siamo guardati, poi a me veniva da zigare, come si dice da me, egli ho detto che dovevo salutarlo in fretta.
Lui mi continuava a guardare a mi fa: "Mi mancherai davvero. Lo sai che crei dipendenza?", ho sorriso e ho fatto la "mammina": stai attento, non fare casini, mandami un sms per farmi sapere che stai bene...
E poi ci siamo baciati e abbracciati, sono salita sulla mia macchina e ho pianto.
Che palle!!
Sono troppo una femminuccia senza attributi...
Da domani starò benissimo, ma stasera no.
Mi mancherà.
PS: mi ha appena chiamato, forse passa a salutarmi prima di prendere l' autostrada... Speriamo di reggere un altro addio! In ogni caso, è moooolto carino, almeno per me!

1 commento:

wendy ha detto...

Sally, mi pare che stia andando tutto bene, perciò parti tranquilla, ok? divertiti tanto tanto e torna piena di aneddoti da raccontarci! un bacione